site-logo

Bellissimo Negozio Vestiti Indiani Torino Aoc Vestiti Gioielli Etnici A Milano

Aoc vestiti gioielli etnici a Milano - Frequenta luoghi autentici e un modo per uscire dalla vita notturna consuma bene senza spendere una follia. Va a comprare nei negozi di mistero e nei mercatini delle pulci. Si muove in bici o in tram. Resta all'aperto con i giovani al posto delle barricate domestiche. Si gode di spettacoli dal vivo e libero film (o quasi) sul mercato o alla fattoria. La domenica, i viaggi fuori città ora non fanno la coda. I due negozi ricordano labirinti, con merci che traboccano da ogni scaffale. Non ci saranno fastidiosi negozianti, stressanti nel promuovere gioielli o articoli assortiti. Potresti ficcare il naso in pace, senza che tutti sembrino osservare la tua presenza, tra gioielli in argento brunito con cascate di perline e pietre luminose, piastrelle arabe, bidoni in onice, cornici, incenso, ma anche maschere etiopi, splendide lampade, cuscini e vere porte tibetane intagliate (tutto questo a 34). Il magazzino del 23 è l'area dei tessuti, che provengono dall'est e dall'africa, principalmente dall'india, dal senegal, dall'afghanistan, dal pakistan, dal turkmenistan: pareo, ampi pantaloni, pashmine, tende, tovaglie, copriletti. Per ogni articolo ci sono la versione semplice, in tinta unita, e la versione ornata, con ricami e varie elaborazioni, che danno una moda extra etnica. Di tanto in tanto ci sono anche rotoli di stupendi tessuti africani in cera, con disegni geometrici funzionali. Frequenta luoghi originali e la vita notturna si divora a dovere senza spendere una follia. Sta acquistando nei negozi di mistero e nei mercatini delle pulci. Movimenti in moto o in tram. Resta all'aperto con i giovani, preferendo barricate a casa. Gode di spettacoli dal vivo e libero film (o quasi) al mercato o in fattoria. La domenica, le gite all'aperto della metropoli ora non fanno la fila. Aperto negli anni sessanta come grossista da un giovane mercante eritreo, il "magazzino", perché la famiglia primo come il suo nome, che a causa del fatto che lo gestisce, è presto diventato un nodo essenziale del cambiamento intercontinentale nel nord italia . Nel corso degli anni è stato consegnato un secondo negozio, aperto ai privati, dove è possibile acquistare miglia per la vendita al dettaglio, a prezzi di importazione, qualsiasi tipo di articolo proveniente da eritrea, tanzania, marocco, indocina, india, pakistan, nepal, turchia e qualche altro posto. Maschere etiopiche, lampade e anelli etnici, pietre e perline, sciarpe, contenitori per l'imballaggio, cornici, incensi, cuscini ... Intagliate porte tibetane! Nel caso in cui stiate cercando un pensiero selezionato o semplicemente vogliate fare un capriccio spendendo poco, questo salvataggio massiccio e caotico all'interno della regione di isola è fatto per voi.

Guarda più idee relative di negozio vestiti indiani torino