site-logo

Incredibile Abbigliamento Anni 60 Uomo Milano Moda Uomo: Ritornano I Cappotti Anni '60 | Fashion Times

Moda uomo: ritornano i cappotti anni '60 | Fashion Times - Fantasie di grigi, da perle a metallizzate, alla passerella di giorgio armani per la linea emporio armani che guarda al mondo giovanile con uno stile non banale ma evitando eccessi. Il designer sceglie la doppia banda, anche di lurex, sui pantaloni e un'opera di decorazioni geometriche, in particolare attraverso la forma del quadrato. Pantaloni molto estesi al pinnacolo e che risultano essere più aderenti alla caviglia. Lana jacquard per giacche e disegni geometrici per maglieria. Disegni di tweed e galloni sfumati con porzioni di pulito velluto di seta nero e blu. Mix di sport e classico per adattarsi ad essere indossato in ogni situazione. All'uscita da una sfilata di moda tra zaini e sciarpe maxy, il teatro di bergognone è rimasto nell'oscurità mentre le note agghiaccianti della vita su marte sono volate da una performance dal vivo per mezzo di david bowie. Dall'assassinio di john fitzgerald kennedy, il secondo presidente più giovane degli stati uniti degli stati uniti, ai diritti civili predicati da martin luther king, dalla battaglia del vietnam, al soggiorno tv sulla luna, per non dire più influenze musicali, con l'inizio di band come i beatles ei rolling stones, o il cinema con la mitica marilyn monroe e film per poter fare storia, come "il pianeta delle scimmie", "colazione da tiffany", "psycho" e "2001 odissea nello spazio".

La moda guarda al passato, questa non è una novità, e anche per la stagione estiva primaverile gli stilisti del 2018 si erano ispirati a usare tutto ciò che andava di moda nel giro di un tempo, reinterpretandolo al passo con la loro personale visione artistica. Il viaggio nel passato inizia negli anni '60 adatti, tra cui teddy boys, il movimento dei mods e le atmosfere uniche di swinging london. Sarah burton, inventiva direttrice di alexander mcqueen, fa riferimento all'arena del punk made in england che propone giacche in pelle abbinate a pantaloni nello stesso identico tessuto, decorati con un gran numero di cerniere metalliche. "paltò sartoria" vuole rianimare quel gusto retrò attuale, ispirato agli anni '60, offrendo cappotti con una vestibilità dell'aldilà ma con un tocco attuale, con due pezzi iconici su misura per la storia degli anni '60.

Versace ha selezionato una regione spaziale per rallegrarsi di una collezione che parla dell'universo e del destino. Un universo che rappresenta un uomo sicuro che alterna la tradizionale sartoria fatta con occhiali da sole pastello - lilla, carta da zucchero - ad altri con l'aiuto dell'astronauta, in pelle argento. Donatella versace ha creato una serie di abiti assortiti, dall'abbigliamento sportivo allo stile di vita, senza l'eccezione dell'unicità e del lusso. Il tema dell'area è anche di suggerimento per calvin klein che per l'evento manda in passerella giacche particolarmente grandi in nylon argento e oro. L'ispirazione arriva dal cinema, da mad men, la collezione televisiva di successo che stagione dopo stagione, attraverso l'immaginifico e preveggente di matthew weiner e la brillante interpretazione di jon hamm nella funzione di discutibile pubblicità e marketing don draper, ha affrontato un decennio delle principali attività e culture storiche che segnano anche la direzione di tutta l'umanità.

Guarda più idee relative di abbigliamento anni 60 uomo milano